Immagine 60

I Bambini Autistici i veri Supereroi a OasiPark !!!

I veri Supereroi a OasiPark !!!    “il mio amico speciale è un Supereroe

Il  2 aprile è stata la ricorrenza della Giornata Mondiale dell’Autismo per costituzione e patrocinio dell’Organizzazione delle Nazioni Unite. L’ autismo oltre a una patologia  è un problema sociale, oltre quattrocentomila famiglie in Italia hanno a che fare con Bambini Autistici, quando questi diventano adulti scompaiono, sono fantasmi, per loro non è prevista nessuna forma di tutela.

Ancora è difficile avere diagnosi precoci, esistono poche possibilità di formare terapisti capaci di trattare con efficacia percorsi di abilitazione. Purtroppo la conoscenza dell’autismo nel nostro paese è ancora frammentaria e imprecisa.

Per rimarcare i bisogni di Bambini Autistici e ragazzi affetti dalla sindrome ,noi come associazioni per sensibilizzare quanti non conoscono le problematiche legate al mondo di questa particolare forma di patologia,tra le varie iniziative che sono state fatte inseriamo il concorso “il mio amico speciale è un Supereroe”  aperto a tutte le scuole.

Argomento Elaborati grafici o  testi brevi, redatti da alunni di materne ed elementari in cui i bambini o ragazzi parlino o traducano in immagini o parole  le loro impressioni sui loro amici autistici visti come Supereroi.La Giornata Mondiale dell’Autismo è un modo per non abbassare la guardia su questo fronte, per incentivare gli studi e anche l’integrazione di queste persone che fino al secolo scorso venivano assimilate a malati mentali gravi, irrecuperabili ed assolutamente non integrabili nella società.Il presunto aumento di casi negli ultimi anni è senza dubbio legato proprio alla maggior capacità conoscitiva ed investigativa di vari fenomeni legati all’autismo, anche in forma più lieve, come per la Sindrome di Asperger e dunque ciò dà seguito ad un maggior numero di casi diagnosticati. Si stima che quattro bambini su mille possano soffrirne e, per ragioni ancora ignote, i maschi ne sono colpiti 3 o 4 volte più che le femmine.Tenere sempre alta la guardia su questo argomento è molto importante e la Giornata mondiale dell’autismo ce ne dà la possibilità attraverso varie iniziative che mirano alla diffusione delle informazioni relative a questo disturbo e alla consapevolezza ad esso correlata.La Giornata mondiale dell’autismo offre anche un’occasione di confronto e condivisione tra le famiglie che devono convivere con l’autismo quotidianamente. Ques’anno l’iniziativa può aiutare l’integrazione poichè la premiazione viene effettuata in un contesto di svago e gioco.

Il 17 Maggio dalle ore 11:00 a OasiPark ci saranno anche i Cosplay vestiti da Supereroi dell’associazione Japanimation che faranno fantastiche fotografie con tutti i Bambini Presenti. www.radiobimbo.it   la radio di OasiPark trasmetterà la diretta dalla postazione Radio del parco.

La premiazione degli elaborati e di tutti i partecipanti avverrà  in tarda mattinata.Gli stessi verrano ritirati  entro il 10 maggio 2015.

I Bambini Autistici i veri Supereroi a OasiPark !!!

Con il Patrocinio della Regione Lazio e Roma Capitale Municipio VII

Per maggiori informazioni e per ricevere il regolameto di partecipazione per le scuole contattare:

                 TIZIANA COZZOLINO  t.cozzolino74@gmail.com

                 BARBARA MICALIZZI micalizzibarbara@gmail.com

                 Cell-340 4607400

Info OasiPark 06 76962112

www.oasipark.com