Immagine 26

Dolcetti delle Feste

Dolcetti delle Feste

I dolcetti delle feste sono dolci tradizionalmente associati alla festività del Natale

In Europa e in America è consuetudine preparare particolari dolci natalizi.

In Italia esiste una vasta gamma di preparati casalinghi, artigianali ed industriali che ci accompagnano alla festività del Natale, con una diversificazione per regioni, province e perfino comuni; inoltre, lo stesso dolce acquisisce, secondo i luoghi, i nomi più disparati.

Oggi vi propongo

Ciambelline al vino

Ingredienti

1 bicchiere di olio di semi di arachidi

1 bicchiere di zucchero

1 bicchiere di vino liquoroso

semi di finocchio

1 bicchierino di sambuca

Anice stellato ridotto in polvere

1 pizzico di sale

1 kg e 200 g farina

Unire gli ingredienti nel minor tempo possibile, per evitare che la farina formi una maglia di glutine troppo compatta ( le ciambelline risulterebbero poco friabili). Stendere l’impasto in serpentine di circa 15 cm e chiudere nella tipica forma delle ciambelline, intingerle nello zucchero e disporle sulla placca da forno. Farle cuocere in forno a 170°C per circa 25 minuti.

 

Salame di cioccolato

Ingredienti

130 gr burro pomata

300 gr biscotti secchi

80   gr zucchero

200 gr cioccolato fondente

2 uova intere

1 bicchierino di rum

 

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e versarlo a filo nel burro, sbattere con una frusta, aggiungere le uova, lo zucchero, il rum ed i biscotti secchi.

Disporre l’impasto su un foglio di pellicola per alimenti ed arrotolarla più stretta possibile in modo da dare all’impasto la tipica forma “a salame”.

Chiudere le 2 estremità della pellicola a caramella, in modo tale da comprimere ulteriormente il composto. Lasciare il “salame” in frigo per meno 5 ore, tagliarlo e servirlo.

 

Tozzetti

Ingredienti

1 kg farina

500 gr zucchero

4 bustine di vanillina

350 gr burro pomata

1 cucchiaino colmo di lievito per dolci

8 uova intere

scorza di agrumi

1 bicchierino di brandy

a piacere: gocce di cioccolato, noci, mandorle, nocciole.

 

Unire gli ingredienti in una ciotola, formare delle lingue lunghe appena schiacciate e disporle su delle placche da forno e cuocerle in forno ventilate a 170°C per circa 30 minuti.

Tagliare i tozzetti ancora caldi (da freddi si rischia di romperli), lasciar raffreddare e cospargere di zucchero a velo.

 

Struffoli

Ingredienti

400 gr farina

30   gr zucchero

50   gr burro pomata

Scorza d’arancia e limone

4 uova intere

1 bicchierino di grappa

2 pizzichi di sale

Miele

Codine di zucchero

 

Disporre gli ingredienti in una ciotola, amalgamarli fino a raggiungere un panetto omogeneo.

Far riposare l’impasto in frigo per un’ora; poi stenderlo fino a creare dei “serpentini” di 1 cm di spessore e tagliare dei piccoli pezzetti (come piccoli gnocchetti). Friggere per 3 minuti circa in olio di semi a 180°C, scolarli e lasciarli raffreddare.

Trasferirli poi in una ciotola con del miele caldo e delle codine di zucchero colorate.

Servirli in dei pirottini monoporzione o nella classica forma a “montagna” con il buco al centro.

Tanti Auguri a tutti

Se poi volete gustarli fatti da me e ascoltare qualche consiglio in  vi aspetto da MadFish in Via dei Sette Metri, 70 a Roma 06 7981 9354       Sito Internet

docetti delle feste

Torna a tutte le ricette