Sii Sereno2

Sii Sereno, incontro divulgativo

Sii Sereno

Incontro divulgativo Gratuito con i genitori

Rapporto Genitore Figlio a cura di Sabrina Cipriani e Luciano Consalvi Psicologi iscritti all’ordine.

Già collaboratori di Il Caprifoglio Onlus

Lunedi 26 Marzo ore 17:00-18.30 Sale Artù e Merlino

Presentazione dell’incontro

Essere genitore non è facile. Non ci sono regole scritte da seguire, non esistono manuali da poter consultare. L’essere genitori non è un mestiere attraverso il quale si può avere un risultato certo, sicuro e prestabilito afferma la psicologa Alison Gopnik, docente di Psicologia presso la University of California a Berkeley, riconosciuta come un’autorità a livello internazionale nel campo dell’apprendimento e dello sviluppo infantile. Attraverso le sue ricerche basate su approfonditi studi evolutivi e sulle ricerche legate all’attitudine dei bambini ad apprendere, ha rilevato l’importanza del ruolo protettivo dei genitori come un naturale istinto che è profondamente radicato negli esseri umani.

I bambini hanno per loro natura molta fantasia, inventiva sono giocosi. Le loro attitudini e il progredire nel corso della vita dei loro comportamenti li rendono diversi dai loro genitori. Il mondo degli adulti è imprevedibile e il bambino che inizia a scoprire il mondo dovrà trovare la sua strada verso l’autonomia accrescendo e fortificando le proprie strategie di difesa. Se i genitori saranno in grado di accompagnare lo sviluppo del bambino, in maniera autonoma, nella sua trasformazione del suo ciclo di crescita nelle varie e articolate fasi della vita, in un ambiente armonioso in una atmosfera ricca di amore, tanto più sarà facile che il bambino possa usare le proprie risorse per far fronte alle sfide che incontrerà lungo il cammino della sua vita da adulto.

Essere genitore è qualcosa di complesso non prevedibile e non preventivabile.

Perché è un “mestiere complesso e articolato” perché innanzitutto la storia di vita di un genitore è legata alle proprie esperienze personali, alle qualità personali del singolo genitore ma anche alle competenze acquisite con le relazioni sociali.

Come psicologa vorrei proporre  un incontro che possa aiutare ad avere le idee più chiare per quanto riguarda la gestione di alcuni comportamenti dei vostri figli. Vorrei condividere con voi le piccole problematiche quotidiane per darvi l’opportunità di rendervi consapevoli di alcune modalità di comportamento che potrebbero rinforzare negativamente atteggiamenti e proporvi degli accorgimenti per modificare i comportamenti che possono risultare disfunzionali attraverso una lezione di parent training che vuol dire?

Il termine parenting training si riferisce a quell’insieme di comportamenti che attiene la capacità di proteggere il bambino e sostenere il suo sviluppo verso la sua autonomia e indipendenza da adulto.

Uno stile genitoriale che si propone positivo è associato allo sviluppo del bambino adeguato. Questo stile presuppone, da parte del genitore una buona capacità di ascolto, una sensibile responsività che incoraggia sia, che le azioni del bambino stimolando la sua curiosità e creatività. La sintonizzazione con il pensiero del bambino, con i suoi desideri e le sue richieste è finalizzata all’incoraggiamento dell’individualità, autoregolazione e assertività.

Uno stile di parenting che non supporta il bambino è fattore di rischio nel mantenimento del proprio equilibrio psico-fisico. Le caratteristiche fondamentali di un genitore sono ad esempio: la flessibilità, la disponibilità all’ascolto, una buona capacità di adattamento, una disponibilità all’emozione dell’altro a livello empatico, la sensibilità.

L’incontro  è volto a far si che queste caratteristiche dove fossero scarsamente presenti sia necessario, attraverso una buona consapevolezza, accrescerle o dove fossero presenti rafforzarle, in modo che il genitore possa acquisire tali competenze per poter svolgere il proprio ruolo con più sicurezza, efficienza ed efficacia.

OasiPark Via Tarquinio Collatino 56/58

tel 06 76962112

www.oasipark.com

news.oasipark.com

www.ilcaprifoglionlus.org

 

 

Incontro Gratuito a numero chiuso iscriversi nel form sottostante e attendere email di conferma

ATTENZIONE !! in caso di iscrizioni multiple, non inserire nessuno dei dati già introdotti, altrimenti il sistema rifiuta l’scrizione